Tassista aggredito in Danimarca: denunciato l’ex Juve Bendtner. “Mascella rotta”

Tassista aggredito in Danimarca: denunciato l’ex Juve Bendtner. “Mascella rotta”

L’ex giocatore bianconero è stato accusato di aver colpito l’uomo e di averlo mandato in ospedale

di prov

Si è fatto riconoscere per il suo modo di essere eccentrico: Nicklas Bendtner, ex attaccante di Arsenal e Juventus, che oggi gioca nel Rosemberg, sarebbe stato denunciato perché, la scorsa notte, avrebbe aver aggredito un tassista e gli avrebbe rotto la mascella. La polizia danese ha confermato l’episodio ma ha mantenuto il riserbo sul nome dell’aggressore. La conferma è arrivata dal communication manager dell’agenzia dei taxi danesi che ha spiegato: «Confermo che c’è stato un attacco ad uno dei nostri tassisti. L’attacco è stato denunciato alla Polizia e confermiamo che è quello di Bendtner il nome fatto dal nostro dipendente che ha la mascella rotta ed è stato operato». 

(Fonte: bt.dk)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy