Sara Salamo ricorda la sua prima scena di nudo: “Esperienza molto brutta perché ti senti…”

Sara Salamo ricorda la sua prima scena di nudo: “Esperienza molto brutta perché ti senti…”

L’attrice e compagna di Isco ricorda la sua prima scena di nudo

di Gianni

Lunedì sera in Spagna andrà in onda la prima puntata di “Brigada Costa del Sol“, la nuova serie a cui ha preso parte anche Sara Salamo. L’attrice, durante la promozione della serie, ha ricordato uno dei suoi momenti più difficili che ha vissuto da attrice. In un’intervista per la rivista ICON, la compagna di Isco Alarcón ha ricordato come è stato il suo primo nudo per un film in cui ha lavorato. La scena doveva essere girata tre mesi dopo la fine del film “perché la rete per cui stavamo lavorando voleva un altro finale. Per questo motivo è stato assunto un altro team. Ero con persone che non conoscevo“, ha detto Sara. “Ero completamente nuda. E gli operatori di ripresa sono stati molto spiacevoli, facendo gesti osceni“, ha continuato l’attrice. “Mi sono appena coperta con le lenzuola e stavo morendo di vergogna. E il regista mi ha detto: “Perché sei coperta. Non è quello su cui eravamo d’accordo”. Non ero in grado di far fronte a quella situazione“, ha ricordato la Salamo che a quel tempo aveva solo 18 anni. “È stata un’esperienza molto brutta perché ti senti completamente vulnerabile“.

(Mundo Deportivo)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy