Ronaldo: “Sono un papà rompiballe, sincero ma anche amico. Con il calcio la famiglia…”

Ronaldo: “Sono un papà rompiballe, sincero ma anche amico. Con il calcio la famiglia…”

Il Fenomeno ha parlato della sua sfera privata

di marco

Nel corso della lunga intervista rilasciata a Sky Sport, in cui ha ripercorso varie tappe della carriera, parlando poi anche dei progetti futuri, Ronaldo, ex attaccante dell’Inter, ha raccontato anche la sua sfera più privata, quella della famiglia e degli affetti, mostrando un altro lato di sé. Ecco le parole del Fenomeno:

“Il calcio direi che mi ha dato tutto. Mi ha insegnato a essere un uomo, ad avere disciplina e il rispetto verso gli altri. Credo che mi abbia tolto un po’ di tempo con la famiglia, ho passato con loro un tempo ridotto rispetto a ciò che mi sarebbe piaciuto fare. Però è da sempre la mia grande passione e tutti lo capiscono. Cerco comunque quando posso di ritagliare un po’ di tempo per tutti e di unire il più possibile la famiglia. Però in sostanza mi ha dato tutto, togliendomi un po’ di tempo da passare con la famiglia. Direi che sono un bravo papà. Sono un po’ rompiballe con i figli e un po’ rigido però al tempo stesso un amico per loro: molto aperto e sincero. Cerco di spiegargli come sia la vita, trasmettendoli anche quello che mi ha insegnato il calcio. La mia università è stato il calcio! Perciò è quello che posso tramettere a loro. Vincere il mondiale è stato senza dubbio la cosa più importante che mi sia capitata nella mia carriera.Ottenere la soddisfazione dell’intero paese, tutta la gente felice grazie ad una nostra impresa sportiva, è ciò mi ha fatto davvero sentire orgoglioso“.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy